08.

Sono un cielo nuvoloso

Hipstamatic di Loredana De Pace

In mostra dal 11 Novembre al 05 Dicembre 2014

Martedì 11 novembre 2014 alle ore 19 si inaugura a INTERZONE GALLERIA la mostra fotografica SONO UN CIELO NUVOLOSO, fotografie hipstamatic di Loredana De Pace.


Questa mostra si prefigge di indagare su aspetti certamente autobiografici, ma non privi di connotazioni fortemente condivisibili: appartiene a tutti, infatti, la necessità di comunicare uno stato d’animo, così come quella di preservare memoria della propria esistenza, fare in modo che ciò di cui siamo circondati resista all’azione del tempo.


Con le sue Hipstamatic Loredana De Pace fa tornare sotto forma di immagini elementi della sua esistenza, restituisce forma al vuoto lasciato da ciò che è appartenuto alla sua vita, ma che ora non c’è più.

Le fotografie di Sono un cielo nuvoloso sono il tentativo di guardare negli occhi i propri cieli cupi per trasformarli in qualcosa d’altro, per dare loro un’altra consistenza, con nuove immagini, nuove forme.


Sono un cielo nuvoloso è un’esposizione di 197 fotografie a colori in formato 10x10 e 50x50 cm. Le immagini in mostra sono state realizzate esclusivamente con l’applicazione Hipstamatic tramite uno smartphone.


La mostra è realizzata in collaborazione con CameraOscura di Roma.

Si ringrazia Leo Scagliarini per la preziosa collaborazione.

Book: Sono un cielo nuvoloso, INTERZONE, 2014 – colore – italiano – pp.102


La fotografa Loredana De Pace sarà presente al vernissage della mostra Martedì 11 novembre 2014 alle ore 19.


Loredana De Pace, è fotografa e giornalista pubblicista specializzata in fotografia. Scrive per testate di settore e per diversi media on-line. Come fotografa ha al suo attivo diverse esposizioni collettive e personali. Membro di giurie di premi nazionali e internazionali (PhotoAid Contest 2013, Premio Portfolio Italia 2013 - Fotoconfronti di Bibbiena-AR, Trofeu Torretes 2014 di Calella provincia di Barcellona, Spagna, Circuito Off 2014 del Photolux Festival a Lucca, Perugia Social Photo Fest 2014, Premio Portfolio AFI - Festival Fotografico Europeo 2014), partecipa alle letture di portfolio, cura progetti fotografici ed espositivi, oltre a seguire un filone di ricerca personale. Collabora con associazioni culturali nell’organizzazione di eventi e conferenze sulla fotografia. Dal 2014 cura l’archivio della fotografa calabrese Gina Alessandra Sangermano. Al 2012 risale la pubblicazione Ecuador: il piccolo gigante (catalogo fotografico Petruzzi Editore). Cittadina del mondo, non può fare a meno di cercare sinergie con Madre Natura e costruire connessioni culturali in ambito fotografico. exhibition – conferenze – curatele: 2014 curatela della mostra fotografica A Flower Revolution di Paolo Belletti a Palazzo Incontro, Roma; Vi presento Gina. Narrazione per voce e immagine, in collaborazione con il Verdecoprente Festival (performance e presentazione del lavoro della fotografa Gina Alessandra Sangermano). 2013 conferenza a Castelbuono (PA) dal tema Ibridazione del linguaggio fotografico. 2013 Ecuador: il piccolo gigante, esposizione fotografica (personale): Progetto Portfoglio 2013, Galleria Galerati di Carlo Galerati, (RM); Festimatge 2013, Calella (Barcellona-Spagna); Digigraphie Photo Festival, Castellanza (VA). 2012 Ecuador: il piccolo gigante, esposizione fotografica (personale): Associazione Factory10 (LT); CiternaFotografia 2012 (Citerna). 2006 El Pueblo de Salinas, esposizione fotografica (personale): Circolo Fotografico Latina (LT). 2005 El Pueblo de Salinas, esposizione fotografica (personale): Officine Fotografiche (RM); Biblioteca Università Salesiana (RM); Teatro Furio Camillo (RM). 2004 El Pueblo de Salinas, esposizione fotografica (collettiva): Distillerie Clandestine a cura di Officine Fotografiche al femminile (RM); Sala Consiliare XI Municipio in occasione della festa della donna (RM).


www.facebook.com/loredana.depace



SONO UN CIELO NUVOLOSO | Hipstamatic di Loredana De Pace

a cura di Michele Corleone

in mostra 11.11.2014 | 05.12.2014

martedì - venerdì, ore 15 – 20,30

sabato, ore 11 – 20