top of page

34.

BOOK SIGNING

O6 giugno 2O23 - ore 18

Federico Arcangeli presenterà e firmerà il libro Splinters edito da 89books


34.

SPLINTERS - Federico Arcangeli

BOOK SIGNING

O6 giugno 2O23 ore 18 ― 19



SPLINTERS - Federico Arcangeli

89books - First Edition Apr 2022

Text & Photos by Federico Arcangeli

Book design by Federico Arcangeli & Steve Bisson

80 pages Fedrigoni Arena Bulk

43 BW photographs

17 x 23 cm

Softcover with flaps

1 signed print on Art Cotton Rag Paper 15x22 included

Edition of 300, numbered and signed

ISBN 979-12-80423-13-9



In occasione del vernissage della mostra, Federico Arcangeli presenterà e firmerà il libro SPLINTERS edito da 89books.

― book singing ore 18:OO-19:OO__presso DayLight via Macerata 36

a seguire

― vernissage exhibition ore 19:OO-22:OO__presso INTERZONE via Macerata 46


«I have always used photography to tell something, that it was a place, a face, a moment, a sensation. Shot after shot I understood that in reality I was telling about myself. (what I love, what I hate, my feelings). I decided to don’t limit myself, to let myself be guided by photography. There is no place, no city, no claim to tell an event or to give answers to hold on to. There is the desire to communicate to others, using only photography as language.»


Federico Arcangeli (Rimini, 1983) lavora come infermiere in terapia intensiva. Si avvicina alla fotografia all’età di 30 anni. Costruisce la propria camera oscura dove sviluppa e stampa i propri scatti. Per strada Federico ama passare il proprio tempo, fotografando quello che incontra sul suo cammino. Nascono così i suoi primi progetti che ottengono diversi riconoscimenti. Nel 2015 “Summer Attitude” è finalista al premio Marco Pesaresi. Nel 2019 pubblica “Pleasure Island” per Penisola Edizioni. Nel 2021 “Summer Attitude” esce per NFC Edizioni. A fine 2019 inizia a lavorare al suo nuovo progetto “Splinters”, che ha profondamente cambiato il suo modo di approcciarsi alla fotografia, e nel 2022 diviene un libro pubblicato da 89Books. I suoi lavori sono stati esposti ed esibiti in Inghilterra, Stati Uniti, Russia, Germania, Spagna, Irlanda e Italia e pubblicati su magazines e piattaforme d’arte nazionali ed internazionali.

bottom of page